Saldi: l’angolo dello sconsiglio summer 2017 gold edition

Saldi

Si lo so. malgrado ogni sei mesi io e le mie colleghe ci spertichiamo in consigli  su cosa comprare o non comprare nei saldi, io vi vedo sapete? State comprando un mare di corbellerie inutili!

Per un ulteriore ripasso sulla lezione vi rimando qui   e qui, per questa estate vi suggerisco alcuni capi che sono un must have per ora e anche per l’autunno, trend appena sbocciati e che ci accompagneranno ancora per un bel pò di tempo.

CAMICIE

Ad esempio le camicie con le maniche strutturate. Il focus è tutto sulla manica, che è a palloncino, svasata e aperta, o con mille ruches e fiocchi.

ZARA
Zara
Zara

 

ABITI E TUTE

Abiti lunghi o midi, scamiciati e tute palazzo. Sono di grande tendenza, e sono versatili e utili per mille occasioni, dal lavoro al tempo libero. Il prezzo pieno è spesso alto, il saldo è un’ottima occasione per acquistarli magari con un taglio sartoriale, sarà un capo senza tempo del cui acquisto sul lungo termine non vi pentirete, vi salverà le chiappe in diverse occasioni.

 

MAX & CO
TRUSSARDI
TRUSSARDI
MAX & CO

 

JEANS

 

Ve lo devo spiegare? Quale momento migliore dei saldi per  rinnovare il nostro arco jeans?

 

levis
levis
levis

 

SCARPE E BORSE

I saldi ci danno l’opportunità, magari sfruttando anche il saldo outlet, di comprare borse e scarpe di qualità. L’accessorio sappiamo essere molto importante e l’investimento in paio d scarpe di qualità. magari made in Italy è sicuramente da prendere in considerazione.

LENORA SHOES
LENORA SHOES
FABIANI
POLLINI
POLLINI
FABIANI
FURLA
FURLA
FURLA

 

Share This:

SALDI: come non farsi infinocchiare

SALDI di stagione, li aspettiamo sempre con una grandissima ansia, ancora più del Natale e del Capodanno, risparmiamo ogni centesimo per aquistare il cappottino  in pura lana visto in vetrina ma troppo caro per il nostro budget, o per le scarpe buone che finalmente useremo tutti i giorni senza avere mal di piedi.

Quindi perchè alla fine dei saldi ci troviamo sempre piene di capi di Zara e Mango che non sono magari neanche della nostra taglia e che non ci servono, e mai delle cose che tanto avevamo agognato i mesi precedenti? Quali sono i passaggi che ci portano a spendere soldi e non avere comunque le cose di cui abbiamo bisogno nel guardaroba e trovarci invece invase dalla fuffa?

In pochi step succede questo: i primi saldi sono in genere piuttosto contenuti, intorno al  20%, quindi il capo che avevamo visto in vetrina non è probabilmente sceso a sufficienza di prezzo per diventare appetibile. Quindi che facciamo? Aspettiamo un mesetto che i saldi diventino più sensibili, ed ecco finalmente il 50% o 70%: entriamo trionfanti nel negozio e…..il capo non c’e o almeno non c’e più la nostra taglia. Quindi, in piena frustrazione, dopo che tutto quello o quasi che desideravamo è scomparso, riversiamo il nostro faticato risparmio per i saldi in qualunque capo a prezzo stracciato che troviamo facendo, finalmente, il tanto desiderato ‘AFFARE’.

Il mio consiglio è sempre il seguente: analizzate bene cosa davvero vi serve e focalizzatevi su quello, se avete deciso per un cappotto, dei begli stivali, piuttosto limitate gli acquisti ma prendete quelli appena vanno al primo sconto. Comprate meno, ma comprate mirato. Scoprirete di spendere meno ed avere un guardaroba più utilizzabile, in conseguenza alla fine avrete davvero fatto un ‘affare’!

Share This:

I saldi di Lazzari Store!

Era da un pò che volevo parlarvi di Lazzari store, un made in Italy concept store dove potrete trovare abiti, scarpe, beachwear e ogni ben di Dio, tutto made in Italy e a prezzi se non popolari sicuramente umani.  E poi adesso ci sono i SALDI!!
Lazzari Store ha fatto partire i saldi, e quindi quale occasione migliore per fare un ordine e accaparrarsi una o più di queste delizie per gli occhi? Io ho perso la testa per la gonna con gli squali e la camicia con il colletto a banana.
Vi consiglio di visitare il loro sito SUBITO!! www.lazzarionline.com
su su cosa aspettate…andate!!!!

Share This: