Sotto i 50 euro: cheap and chic summer edition

Estate: c’eccaldo.

Siamo sempre tutte sudate e appicicaticce, e non capita tanto di rado di doverci cambiare di abito due o tre volte al giorno, e giù lavatrici come se non ci fosse un domani.

Come saprete non sono una grande fan del fast fashion, ma in questa particolare stagione abbiamo bisogno di capi semplici da portare e semplici da lavare.

Ma siccome giammai vorremmo essere sciatte e trascurate, ecco un piccolo vademecum per essere chic con abiti easy e tutti rigorosamente sotto i 50 euro.

Come non essere sciatte ma fresche sotto i 50 euro

La nostra grande amica è la maglina di cotone, sia a coste che liscia: gonne lunghe, gonne midi, canotte e magliette larghe e fresche, abitini a canottiera lunghi e corti, righe marinaresche e pois, oppure tinta unita anche all white.

Comodi pantaloni larghi cropped, in cotone leggerissimo, o abitini a fiori con volan, er chi osa anche shorts, ma se siete in città rigorosamente a metà coscia, quelli bordo chiappetta lasciamoli alle teen ager!

ESPRIT un marchio da tenere d’occhio

Il marchio Esprit da tempo ci regala un look fresco e giovane, sempre al passo con i trend di stagione e a prezzi equi. Il suo sito ecommerce è veloce e facile, e trovate anche un bello spazio dedicato ai saldi. Ho selezionato per voi alcuni capi che cadono proprio a fagiolo, per prezzo e comodità, ma se vi interessa troverete sicuramente molto altro da mettere nella wish list.

Ed ecco così dalla gonna a microrighe,(qui) il top con inserti di mobido pizzo, (qui)alla gonna lunga asimmetrica in morbido jersey (qui) che abbinate con tutto!

E poi  la camicia smanicata a quadretti vichy,(qui) stupenda con un paio di shorts bianchi, e i morbidissimi pantaloni palazzo in cotone.(qui)

E tanto per gradire ecco alcune altre proposte trovate qua e là nel web sempre al di sotto dei 50 euro.

TOPSHOP
TOPSHOP
TOPSHOP
collectif
collectif

 

 

Share This:

Esprit: l’accessorio è servito, anche Vegan, (e certificato Peta)

Esprit nasce nel 1968 a San Francisco dalle menti di Susie e Doug Tompkins, con un approccio tutto californiano basato sulla creatività e la concretezza., ma sempre e comunque in un sunny mood.
Lo stile Esprit è facilmente riconoscibile: un easy wear autentico, adatto alla vita di tutti i giorni, comodo e stiloso, ma con un occhio attento alla qualità dei materiali e a una produzione responsabile per l’ambiente e per i lavoratori. Il risultato è un prodotto pratico, di qualità nei materiali e nella fattura, di facile utilizzo, fatto per essere portato dalla gente comune che vuole avere a un giusto prezzo un prodotto ad alto profilo. Il motto di Esprit è infatti “We want to make you feel good to look good”.

Il Marchio Esprit è al momento presente in 40 paesi con approssimativamente 900 store e moltissimi punti vendita, Suoi punti di forza sono l’abbigliameneto uomo donna e bambino, ma ha anche una linea per la casa e una linea accessori. Ed è proprio di questa che voglio parlarvi oggi, la collezione scarpe e borse è molto interessante, sono infatti scarpe perfette per la vita dinamica, scarpe calde e comode ma con un design sbarazzino e giovane, con un rapporto prezzo qualità assolutamnte imperdibile. E non dimentichiamo la linea di scarpe VEGAN, che sono approvate dalla PETA, che come sapete ha standard molto elevati riguardo al CRUELTY FREE. La linea della scarpe vegan è senz’altro easy wear, sportiva e trendy, perfetta con jeams skinny e parka. I colori vanno dal wiskey caldo al grigio fumo di Londra, varie gradazione dal marrone al ruggine e naturalmente l’immancabile nero.
Le borse sono disponibili sia in pelle che in eco pelle, e le forse sono sicuramente in linea con il trend del momento, con richiami boho ed ecosuede.
quindi cosa aspettate, visitate il sito http://www.espritshop.it/home

VEGAN SHOES PETA APPROVED

Share This: