I saldi di Lazzari Store!

Era da un pò che volevo parlarvi di Lazzari store, un made in Italy concept store dove potrete trovare abiti, scarpe, beachwear e ogni ben di Dio, tutto made in Italy e a prezzi se non popolari sicuramente umani.  E poi adesso ci sono i SALDI!!
Lazzari Store ha fatto partire i saldi, e quindi quale occasione migliore per fare un ordine e accaparrarsi una o più di queste delizie per gli occhi? Io ho perso la testa per la gonna con gli squali e la camicia con il colletto a banana.
Vi consiglio di visitare il loro sito SUBITO!! www.lazzarionline.com
su su cosa aspettate…andate!!!!

Share This:

yellow is the new black. ovvero hai bisogno di accessori gialli

Sono cominciati i fantomatici Saldi e con loro la follia che ne consegue….
Attente a non cadere in facili trappole e a farvi ingabolare da inutili acquisti che serviranno solo a occupare posto nell’armadio.

Invece avete un disperato bisogno di accessori gialli,perchè yellow is the new black.
Ma perchè proprio giallo? Ve lo spiego in breve.
Il giallo è un colore di gran tendenza quest’anno, nelle sue tonalità calde del girasole alle squillanti del limone, e questo è già un motivo Si ma se a me delle tendenze frega quanto del campionato mondiale di ping pong?
Ecco un altro buon motivo: il giallo sta bene con tutto, dal bianco, al rosso, al nero, alle fantasie fiorate, sta bene con l’azzurro e con il lavanda, persino per le più ardite con il magenta. Non ne parliamo con gli arancioni e i marroni,puro sixties mood,  dove diventa però più autunnale.

Ed ha la capacità di rendere personale e accattivante anche il vestitino più cozy, la maglietta bianca con gli short di jeans con una borsa gialla sembreranno subito più cool. E non lesinate anche con i bijoux, via di bangles sui toni del giallo, collane con pietre gialle, metteteli su un semplica abito bianco con un paio di scarpe, anche delle semplici ballerine gialle, e sarete subito ultra chic. Provare per credere.
Vi lascio ai miei accessori gialli, gli ultimi entrati in casa, e a un pò di idee dal web, del presente e del passato.

ballerine tricolor el ganso

secchiello Zara e collana H&M

bangles vintage, scarpe zara orecchini con perine vintage e collana con le mele Tupi Tupi

wallet from Furla

Inspiration from Pinterest

Share This:

I segreti di twin peaks: Audrey e Donna due stili a confronto

I segreti di Twin Peaks: chi non è di primo pelo si ricorda sicuramente la follia collettiva che aveva preso tutti nel lontano 1990, quando uscirono i primi episodi questo telefilm d’autore, uno dei primissimi. I regista e autore è infatti David Lynch, in collaborazione con Mark Frost.

Nel corso degli anni sicuramente quasi tutti voi lo averete visto e se ancora vi manca sbrigatevi prima che esca l’attesissimo sequel, la cui uscita è già però slitatta al 2017. Io me lo sto ri-godendo su sky, e non potevo non proporvi un parallelo di stile tra le due figure femminili secondo me più di spicco, Audrey Horne (Sheryl Fenn) e Donna Hayward (Lara Flynn Boyle).

Il mood è completamente anni ’80, ma se Audrey ne incarna un modello quasi retrò anni 50, con maglioncini striminziti e gonne scozzesi, (le sue celeberrime scarpe bicolori che tutte vorremmo), Donna è la tipica ragazza con il look anni ’80, androgino, fatto di maxi maglioni con fantasie discutibili,  boy jeans e gonnelloni di panno.



Ecco a voi alcuni look dei più salienti:

I segreti sono pericolosi, Audrey.

“- Donna: Ci sono cose che non puoi avere dai libri.
– Harold: Ci sono cose che non puoi avere da nulla… ma noi ci illudiamo di trovarle in altre persone.” 

Share This: