Come far coesistere lo stile personale e la scelta di abiti eleganti da donna: dress code non ti temo!

La scelta di abiti eleganti per una donna non è mai semplice. Molto spesso gusto e stile personali si scontrano con le regole imposte dal galateo. Per evitare di mettere da parte se stesse o sembrare fuori luogo è importante avere un’ampia scelta: scopri le nuove collezioni di abiti eleganti da donna proposte da Luisaviaroma, l’e-commerce di lusso per eccellenza.

Capire quale sia il proprio stile non è mai semplice. Nel corso degli anni è fisiologico cambiare e mutare anche il proprio look. Non bisogna dimenticare che permane la convinzione che gli stili vadano di pari passo con l’età, salvo alcuni casi eccezionali in cui l’anticonformismo prevale. Le differenze di stile e di “mise” sono meno accentuate di giorno; per esempio, è facile sentirsi rock inserendo dei piccoli dettagli, come piccole borchie, giubbino di pelle. Lo stesso vale per chi ama uno stile più country. Nelle occasioni più formali o per delle cerimonie è più complicato far combaciare lo stile personale e quello richiesto. Per non scontentare gli amanti del dress code da cerimonia e scegliere gli abiti eleganti in grado di mettere d’accordo qualsiasi donna basta seguire qualche semplice regola. Scopriamo insieme quali!

Le regole per risultare elegante in ogni occasione senza rinunciare a dei dettagli anticonformisti.

Leggi tutto “Come far coesistere lo stile personale e la scelta di abiti eleganti da donna: dress code non ti temo!”

Share This:

‘L’Italia a Hollywood’ in mostra al Museo Ferragamo a Firenze

Dal 24 maggio al 10 marzo 2019, Palazzo Spini Feroni ospiterà la rassegna ‘L’Italia a Hollywood’a cura di Giuliana Muscio e Stefania Ricci.

Siamo state recentemente a visitare la mostra al Museo Ferragamo a Firenze ‘L’Italia a Hollywood’, che ripercorre la storia di alcuni importanti attori di origine Italiana che hanno sfondato negli Stati Uniti e nella selettiva Hollywood grazie alle loro impareggiabili doti.

Un percorso molto simile a quello dello stesso Ferragamo che ricordiamo si sposta a Los Angeles e diventa lo stilista delle star, conteso e acclamato dalle più grandi celebrità dell’epoca .Durante questo periodo lo stilista collaborò con i registi più famosi del tempo, come David Wark Griffith e Cecil B. DeMille. Sono anche gli anni dell’apertura dell’Hollywood Boot Shop, il negozio in Hollywood Boulevard frequentato da star del calibro di Mary Pickford, Pola Negri, Charlie Chaplin, Joan Crawford, Lillian Gish e Rodolfo Valentino.

Leggi tutto “‘L’Italia a Hollywood’ in mostra al Museo Ferragamo a Firenze”

Share This:

La rivincita delle scarpe comode

La rivincita delle scarpe comode

Le scarpe con il tacco alto sono le gioie e i dolori di noi donnine: da un lato ci regalano utili cm e slancio di gamba, dall’altro i mal di piedi che non ti dico!

Ebbene sì, per essere eleganti non serve più svettare su tacchi a spillo vertiginosi. La moda contemporanea ci spinge nella direzione opposta, una sorta di ribellione in cui lo stile acquisisce nuove forme. E le scarpe Janet e Janet non sono da meno. Qualità e bellezza in linea con le ultime tendenze

Scarpe basse, le cosiddette flat shoes, comode e raffinate. Negli ultimi anni hanno pian piano acquistato popolarità ed una dignità pari a quella del tacco in outfit eleganti. Ballerine, sandali e slippers. Quest’ultime in particolare, sono quel genere di scarpe che vengono amate oppure odiate senza mezzi termini. Sono abbastanza eleganti da essere indossate a lavoro o al posto dei tacchi e si abbinano bene anche ad un look casual. In una parola: versatili. Le ballerine sono poi un classico, abbinate a un abitino o con dei capri danno subiti quell’aria chic e rilassata tipica degli anni ’60!

Leggi tutto “La rivincita delle scarpe comode”

Share This: